Stadio Friuli

Loading Map....

Address
Piazzale Repubblica Argentina, 3
Udine
UD

33100
Italy


L’attuale campo di gioco dell’Udinese è lo Stadio Friuli di Udine, inaugurato nel 1976 in sostituzione del vecchio Stadio Moretti (che venne demolito, ed al cui posto sorge oggi un parco urbano). Il nome venne scelto per commemorare la regione, colpita nel maggio di quell’anno dal terremoto del Friuli. Progettato dall’ingegnere udinese Giuliano Parmegiani, è considerato come uno dei più riusciti impianti dal punto di vista estetico. Lo stadio è situato a nord-ovest della città nel quartiere dei Rizzi, in una posizione abbastanza periferica. Particolare del Friuli, e simbolo di questo impianto, è il maestoso arco che con i suoi 33 metri di altezza alla sommità fa da tetto alla tribuna.

Udine, Stadio Friuli

Udine, Stadio Friuli

La prima partita di campionato nel nuovo stadio venne disputata il 26 settembre 1976 tra l’Udinese e il Seregno, incontro valevole per il campionato di Serie C 1976-1977. L’impianto era ancora formato solamente dalle tribune e dai distinti centrali. La sfida finì 1-0 per i padroni di casa, con Claudio Pellegrini che mise a segno la prima rete assoluta nello stadio.
Lo stadio è molto accessibile in quanto vicino alla tangenziale e all’autostrada A23; inoltre, essendo situato in periferia e non in centro città come nel caso di molti stadi in Italia, i lavori di adeguamento alle norme Pisanu-Amato sono stati molto più facili. Peraltro, è uno degli impianti più sicuri in Italia e in Europa, tanto che al Friuli si utilizzano le forze dell’ordine solo nelle partite di cartello che richiamano allo stadio numeroso pubblico. Il sistema di videosorveglianza, installato nel 2007, permette una copertura totale dell’impianto sportivo.
La volontà dell’azionista di riferimento dell’Udinese Giampaolo Pozzo è stata quella di operare una profonda ristrutturazione dell’impianto, eliminando la pista di atletica quasi mai utilizzata ed avvicinando gli spalti al campo, per offrire agli spettatori una visibilità migliore. Lo stadio verrà inoltre interamente coperto e dotato di spazi per la ristorazione e di aree ricreative. I lavori di ristrutturazione sono ufficialmente partiti il 5 giugno 2013 e procederanno a lotti, demolendo e ricostruendo nell’ordine la curva Nord, la curva Sud e i distinti. Il termine dei lavori è previsto per settembre 2014. La capienza omologata per la stagione 2013-2014 è di circa 22.000 posti.
[@ CC Wikipedia]

Upcoming Events

  • Nessun evento in questa sede